Nell’ambito delle attività di definizione delle strategie di business e di pianificazione commerciale, molte aziende predispongono il Business Plan, un documento strategico contenente una serie di dati e informazioni concernenti, ad esempio, una nuova soluzione tecnologica o, in generale, un’idea innovativa che si intende proporre sul mercato. Ma che ruolo ha la proprietà industriale in un business plan?

 

L’importanza della componente IP in un business plan

Per la stesura di un Business Plan completo, occorre considerare vari elementi (mercati, potenziale clientela, competitors, possibili investitori o partners da attrarre, aspetti economico-finanziari ecc.), ma sicuramente non si può prescindere dall’IP intelligence (Intellectual Property Intelligence), un potente strumento in grado di fornire informazioni legate alla sfera della proprietà industriale ed intellettuale che risultano di fondamentale importanza per guidare le scelte strategiche.  Ma vediamo nel seguito in concreto come può essere utile l’IP intelligence.

 

Il contributo strategico dell’IP Intelligence.

In un business plan confluiscono diversi elementi: obiettivi che si intende perseguire, mezzi, risorse a disposizione e piani d’azione necessari per raggiungere i suddetti obiettivi. È fondamentale, però, tener conto anche delle informazioni legate ai propri IP intangible asset coinvolti (es. brevetti, marchi, disegni-modelli, copyright, know how): una cognizione completa di questi ultimi consente di stabilire quali siano i diritti e in che modo essi possano essere sfruttati per mettere in atto la propria strategia di business. Occorre prima di tutto avere un quadro chiaro e dettagliato dei propri asset IP, effettuando su di essi una diagnosi accurata per valutarne punti di forza e di debolezza e possibilmente verificare l’opportunità di costituire altri diritti IP al fine di ampliare/rafforzare il proprio portfolio per un buon posizionamento in un mercato/territorio.  Inoltre, una IP intelligence tesa a investigare il mercato/territorio di interesse e i principali players che operano su di esso consente di valutare rischi e opportunità legate ad un business. Quali indagini possono essere utili?

 

Le indagini su concorrenti, potenziali clienti e partners e la valutazione di rischi/opportunità

Prima di raggiungere un determinato mercato/territorio, dal punto di vista strategico è importante avere consapevolezza dello scenario dei diritti IP di terzi con cui ci si potrebbe dover confrontare. È fondamentale, quindi, avere una visione delle privative IP di competitors, potenziali partners ma non solo, anche dei potenziali clienti che potrebbero detenere a loro volta dei titoli IP. Le indagini brevettuali sono utili a constatare quanto un concorrente è attento alla tematica IP e attivo nella tutela e una ricerca di libertà di attuazione (“Freedom to operate”) può far emergere privative e possibili rischi di interferenza a cui si esporrebbe un proprio prodotto su un mercato già “presidiato” dalla concorrenza. Gli approfondimenti giurisprudenziali mirati, condotti dai nostri colleghi della Luppi Legal, aggiungono preziose informazioni strategiche sul comportamento dei players sul mercato, soprattutto sul loro grado di reattività o proattività sul fronte dell’enforcement dei propri diritti. Infine, una due diligence condotta sui brevetti di un potenziale partner può evidenziare punti di forza di quest’ultimo e aiuta a valutare possibili alleanze/collaborazioni (es. licensing, cross-licensing) e sinergie da sfruttare in un determinato segmento di mercato.

 

Perché affidarsi al Team Luppi

L’approccio multidisciplinare del nostro Team Luppi consente un’analisi e una gestione di tutti gli aspetti tecnici e legali della proprietà industriale che hanno un impatto su un business. I nostri consulenti tecnici ed esperti legali, condividendo l’analisi di tutti gli scenari, compresi mercato e concorrenti, sono in grado di fornire le informazioni e gli strumenti IP sulla base dei quali è possibile fare delle valutazioni sui rischi e opportunità connessi ad una determinata azione di business e, in tal modo, guidano verso la migliore strategia da adottare.

 

Contattateci per valutare insieme le possibili strategie di tutela del vostro progetto.